Travolto da auto a Fossacesia mentre gioca a pallone: bimbo gravissimo
GUARDA LE FOTO

Stava giocando con il fratellino, davanti a casa, quando, all'improvviso, per rincorrere il pallone, è stato travolto da un'automobile.

L'incidente è accaduto questo pomeriggio a Fossacesia (Ch), intorno alle 17.50, su una via di campagna, sulla provinciale Mediana. Ferito un bimbo, G.D.R., di 10 anni, del posto, che frequenta la quinta elementare. 

L'impatto con il mezzo, una Fiat 500 guidata da una donna di Fossacesia, è stato tremendo, tanto che la macchina è rimasta danneggiata, nella parte anteriore, tra il cofano e il parabrezza, che si è lesionato: quello è evidentemente il punto dove il piccolo è ricaduto dopo esser stato sbalzato da terra. 

Immediatamente sono accorsi i familiari, genitori e nonni, che sostengono che il bambino era fermo a ridosso del ciglio stradale e non stava attraversando. Il piccino è stato soccorso e trasportato in elicottero all'ospedale di Pescara.

Ha un trauma cranico e la prognosi è riservata. E' stato sottoposto a intervento chirurgico ed è in Rianimazione.
L'investitrice è stata accompagnata dai militari all'ospedale di Lanciano, in quanto sconvolta e spaventata per l'accaduto. Sul posto i carabinieri della compagnia di Ortona (Ch) per i rilievi di legge.

Sulla stessa arteria, a qualche centinaio di metri di distanza, il 25 giugno del 2020 successe un'altra tragedia. Nello schianto tra un'auto e una mietitrebbia, morì una ragazza di 27 anni del posto, Sabrina Fizzani. Stava andando al lavoro, dove non arrivò mai.  24 apr. 2023

RIPRODUZIONE VIETATA

Hanno collaborato ALESSANDRO DI MATTEO e LINDA CARAVAGGIO

 

totale visualizzazioni: 16007

Condividi l'Articolo