Lanciano. Gravissimo incidente sulla Fondovalle Sangro: quattro feriti
GUARDA LE FOTO

Terribile incidente questa mattina, prima delle 10, sulla Fondovalle Sangro, all’altezza dello svincolo per Cerratina, in territorio di Lanciano (Ch). Lo schianto, frontale, tra due auto. Quattro i feriti, tutti in prognosi riservata, per vari traumi riportati: tra loro uno è gravissimo.

Lo scontro tra una Citroen C4, che sulla statale 652, viaggiava in direzione monti-mare, e una Peugeot 308 grigia, che procedeva nella direzione opposta. La prima vettura, guidata da un uomo, Carlo F., 74 anni, di Tollo (Ch), ad un certo punto, stando alle testimonianze raccolte dalle forze dell'ordine, ha cominciato a sbandare e a zingzagare sulla strada, forse per un malore del conducente, fino ad invadere, all'improvviso, l'altra corsia. E la Peugeot è stata presa in pieno.

I mezzi si sono distrutti. Una, nel violento impatto, è stata scaraventata contro il guard rail; l'altra ha fatto una giravolta e si è fermata al centro della carreggiata. Sono stati altri automobilisti di passaggio ad allertare il 118: nel giro di pochi minuti sono arrivate diverse ambulanze e l'elicottero. Per i rilievi la polizia stradale di Lanciano, che sta effettuando indagini; i carabinieri di Atessa e di Lanciano. Sul posto anche i vigili del fuoco di Lanciano, per estrarre i feriti dalle lamiere accartocciate.  Rimasti in trappola. 

Il conducente della Citroen, che era solo in macchina e che è quello in condizioni peggiori, è stato portato con l'elisoccorso all'ospedale di Pescara. Sull'altro veicolo c'era una famigliola, originaria di Archi e  che vive da anni in Francia, probabilmente tornata in vacanza in Abruzzo: N. D'E., che era al volante, e la moglie, entrambi ultraottantenni, e una figlia, di circa 50 anni, invalida, con disabilità.  All'inizio volevano andare a visitare il Miracolo Eucaristico di Lanciano, poi hanno deviato per il santuario della Madonna dei Miracoli a Casalbordino (Ch). La madre, la più grave,  è stato ricoverata all'ospedale di Chieti; gli altri due in quello di Lanciano. 

Il tratto di strada è rimasto chiuso per ore, fino alle 13, con deviazione del traffico. 

Serena Giannico

Ha collaborato Alessandro Di Matteo

GUARDA IL VIDEO

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 10040

Condividi l'Articolo

Articoli correlati