Atessa. Esce dalla fabbrica dopo il turno di notte e viene investito

Aveva appena terminato il turno di notte ed era uscito dalla fabbrica in cui lavora. E' stato investito e ricoverato, per politruma e sospette lesioni interne.

L'incidente si è verificato, questa mattina presto, nei pressi della Fca Plastics Unit di Atessa (Ch), in Val di Sangro. L'uomo, Mirko S., 36 anni, di San Salvo (Ch) e che vive a Vasto, aveva lasciato l'azienda ed era in attesa dell'autobus per tornare a casa. Poi, per questioni personali, ha deciso di rientrare un momento nello stabilimento. Stava tornando indietro e, mentre attraversava le strisce pedonali, è stato travolto da una macchina condotta da una ragazza. 

Nell’urto ha sfondato il parabrezza del mezzo e fatto un volo di diversi metri. Sono scattati i soccorsi. E' stato prima portato all’ospedale di Atessa (Ch), dove è stato disposto il trasferimento a Chieti. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 12954

Condividi l'Articolo