Il centro antiviolenza "Dafne" di Lanciano  (Ch) lancia un appello per sensibilizzare le persone a non sottovalutare il problema della violenza di genere, non abbassando mai la guardia contro qualsiasi atteggiamento a rischio.

Intervista a Maria Pina Benedetti, consulente legale del Centro, e a Lucia Catinaro, psicologa.

Servizio di Iaia Fioretti.   30 nov. 2020

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 667

Condividi l'Articolo