Lanciano. Il fatidico... sì, indossando scarpe rosse contro la violenza sulle donne
GUARDA LE FOTO

Ha voluto ricordare, nel giorno più bello della sua vita, quello dei fiori d'arancio, che le donne vanno amate e rispettate, sempre. Un "no alla violenza sulle donne", che Lucrezia Maria Ricci, 27 anni, ha simbolicamnete manifestato indossando scarpe rosse mentre si apprestava a pronunciare il fatidico sì al suo Matteo Spadano, anni 33.

Lei manager e titolare dell'azienda agroalimentare "Agrumato"; lui ex vigile del fuoco ed ex guardia giurata, ora arruolato nell'impresa di famiglia. 

Ad unirli in matrimonio, lo scorso 2 gennaio, il sindaco Mario Pupillo, che ha officiato la cerimonia civile in municipio a Lanciano (Ch). Le loro nozze sono state le prime dell'anno in città, arrivate dopo tanta attesa a causa della pandemia da coronavirus. 

"In  questo momento di smarrimento per via del Covid-19, dove si intravede appena un segno di speranza grazie al vaccino, - dice commosso il papà Francesco Ricci - la scelta dei due ragazzi è un segnale di fiducia". Buova vita, dunque, e felice ritorno a Londra, città d'Oltralpe che gli sposi hanno scelto come loro nido d'amore. E come sede di lavoro... Auguri anche da Abruzolive.tv.

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 6584

Condividi l'Articolo