Mozzagrogna. 'Sapori d'autunno' a Villa Romagnoli
GUARDA LE FOTO

Villa Romagnoli, frazione del comune di Mozzagrogna (Ch), si colora con "Sapori d'autunno al borgo".

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

Due serate, 29 e 30 ottobre, curate dalla Pro Loco, con tanti turisti tra le viuzze del piccolo centro abitato a degustare i prodotti tipici di stagione. "L'organizzazione dell'evento -  racconta il presidente della Pro Loco, Mario Cerrone - non è stata facile. Dopo due anni di assenza per il Covid, abbiamo voluto riproporci. Siamo così arrivati alla quinta edizione. Il mio ringraziamento va a tutti i membri del direttivo della Pro Loco, nonché a tutti i volontari che si sono messi a disposizione. Abbiamo incrementato i punti di ristoro, con l'apertura di nuove “cantine” per offrire un servizio più ampio".

"In una di esse - prosegue - abbiamo avuto il piacere di scovare una pressa da olio a mano risalente ai primi anni del 1900 (vedi foto). Per quanto riguarda le pietanze abbiamo preparato gli spaghetti alla trappitara, la pizza e foje ed ancora i ciabbottelli di baccalà, i panini con la pancetta o le salsicce di carne e fegato alla brace. Non abbiamo fatto mancare i dessert, con le crispelle, le castagne ed i tarallucci. Voglio sottolineare come la maggior parte delle pietanze, è stata cucinata al momento dalle nostre impareggiabili cuoche. Infine il vin brulè e i vini dell'azienda agrituristica di De Luca e l'olio dell'azienda Amoroso. Ad intrattenerci i Picari Frentani, gruppo di musica tradizionale medioevale e il gruppo de "Lu sole allavate" con canzoni popolari. 30 ott 2022

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 3862

Condividi l'Articolo