Lanciano. 'Wineburger in love', quando l’hamburger incontra il vino

"Creare l’amore possibile tra due elementi forti e passionali", questo l’intento di  "Wineburger in love", ovvero il sodalizio tra l’hamburger d’autore e il vino autoctono.

Un’iniziativa che nasce dall’incontro tra l'azienda Gramburger, l’eccellenza italiana del fast food, e MásWine Experiential Communication e che si terrà venerdì 29 novembre in casa Gramburger, in via Ferro di Cavallo a Lanciano (Ch).

Quattro gli abbinamenti proposti: un calice di benvenuto con stuzzichini; un calice di Pecorino con burger “Salvia e liquirizia” (panino integrale, hamburger di pollo, pomodoro, insalata iceberg, maionese, salvia in crosta e sciroppo alla liquirizia); una degustazione di Cerasuolo con burger “Gorgon” (panino con semi di sesamo, hamburger di manzo, gorgonzola, cipolla caramellata, maionese, salsa boscaiola, crema di noci e pancetta croccante) e un calice di Montepulciano con l’apprezzatissimo “Abruzzese” (rustico ai semi, hamburger di arrosticino, formaggio Pecorino, pomodoro, insalata iceberg, maionese e ventricina).

La selezione delle proposte gastronomiche di "Gramburger", che come di consueto parlano di esclusività del gusto e altissima qualità dei prodotti, saranno abbinati solo per una sera a quattro vini d'Abruzzo. Un modo per poter apprezzare la versatilità gastronomica dei vini territoriali andando oltre lo stereotipo hamburger-birra.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 706

Condividi l'Articolo