Gusto e linea: come preparare piatti leggeri

Essere attenti alla linea non vuol dire rinunciare al gusto. Ormai, infatti, prestando attenzione agli ingredienti utilizzati si possono preparare piatti leggeri ma gustosi e deliziosi dessert che riescono a soddisfare e inebriare il palato, senza appesantire il fisico. Per i primi piatti è d’obbligo scegliere condimenti leggeri, poveri di grassi e calorie extra, magari preferendo la pasta in versione integrale o ai cereali, naturalmente ricca di fibre, ideale per favorire il senso di sazietà.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

 

Per quanto riguarda i dolci, invece, ci sono alcune ricette perfette per chi è goloso, ma desidera allo stesso tempo, mantenersi in forma. Ad esempio, la ricetta del tiramisù light è senza dubbio da provare, così come è buona abitudine preparare anche dei dessert del tutto privi di zucchero.

Gusto e linea: primi piatti leggeri con i condimenti giusti

Seguire un tipo di alimentazione bilanciata è il primo passo, il più importante, per mantenersi in forma e per assumere tutti i nutrienti che necessitano all’organismo.

I primi piatti sono un ottimo pasto anche quando si desidera restare in linea, magari è bene preferire formati realizzati con farine integrali o di cereali, ricche di fibre. Anche la pasta ai legumi è ideale per chi pratica attività sportiva: ricca di proteine è perfetta per deliziosi piatti unici.

 

Per tagliare grassi e calorie bisogna fare attenzione ai condimenti: meglio sempre optare per l’olio extra vergine di oliva a crudo, bene anche evitare sughi pronti, particolarmente ricchi di conservanti e grassi e scegliere sughi leggeri da preparare in casa in pochi minuti.

 

La pasta con un sugo a base di pomodorini freschi, tonno e olive, oppure con un mix di ricotta e formaggio e una spolverata di pepe, o ancora un’insalata di pasta e di riso fredde sono piatti leggeri perfetti per l’estate.

Gusto e linea: dessert freschi senza zuccheri

Se si vuole evitare o ridurre l’assunzione di zuccheri si possono portare in tavola dei dolcetti light da fare in casa in pochi minuti. Ad esempio, si può preparare una gustosa e spumosa crema di caffè: dopo aver fatto il caffè con la moka e averlo fatto raffreddare in frigo per almeno 2 ore, bisognerà aggiungerlo alla panna montata con le fruste. Il composto deve essere cremoso e va riposto nuovamente in frigo fino al momento in cui viene servito. La crema al caffè si prepara senza l’aggiunta di zucchero ed è un modo gustoso e originale per chiudere il pranzo.

 

I tartufini con cocco e ricotta sono perfetti per essere serviti dopo i pasti, ma anche come merenda per i più piccoli. La ricotta deve essere lavorata finché non sia cremosa. Bisogna, poi, aggiungere al preparato il cocco grattugiato. Il composto va fatto raffreddare in frigo per circa una mezz’ora. Bagnandosi un po’ le mani si andranno a formare tante piccole palline da rotolare nel cacao amaro, nel cioccolato grattugiato, nella granella di nocciole, nel cocco in scaglie o in altre piccole decorazioni secondo i propri gusti. Questi gustositartufini di ricotta e cocco si possono servire in pirottini colorati per un allegro buffet.

 

totale visualizzazioni: 441

Condividi l'Articolo