Abruzzo doc. Ecco un duello filosofico dei tempi moderni, tra il sarcasmo del cinismo e il fascino dei sogni, raccontato da Oscar Farinetti, imprenditore e fondatore della famosa catena distribuzione e degustazione di italian food Eataly.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

Nata con l’intento di valorizzare le eccellenze agroalimentari del territorio attraverso la commercializzazione di prodotti di aziende artigianali locali e privilegiando il modello Slow Food propugnato da Carlo Petrini per una nuova consapevolezza sulle scelte e i comportamenti alimentari, la catena ha aperto il suo primo punto vendita a Torino nel 2007 per estendersi poi in varie altre città italiane e all’estero da Tokyo a New York.

Amministratore delegato dell’azienda vitivinicola Riserva bionaturale Fontanafredda (Serralunga d’Alba) è il creatore nel 2017 del parco agroalimentare Fabbrica italiana contadina (FICO) a Bologna. Oscar Farinetti è anche editore e scrittore. 

Dialogo del giornalista Marco Panara con Oscar Farinetti e con il consigliere regionale Giovanni Legnini. L'iniziativa nell'ambito di "Cala lenta" di Slow Food. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1672

Condividi l'Articolo