'Tortoreto Lido... nelle Marche...'. Gaffe nazionale di Renato Zero. Invitato nella città teramana

Gli è rimasto nel cuore quel concerto a Tortoreto, agli inizi della carriera, nello stabilimento "Trtrt".

Renato Zero lo ha ricordato con affetto ieri a "Domenica in", su Rai1. Ospite del salotto di Mara Venier. Uno spettacolo lontano, ma ancora impresso nelle menti, anche dei residenti della cittadina balneare, i quali si sono emozionati e galvanizzati sentendosi citati dallo Zero nazionale. L'orgoglio ha però vacillato quando il cantante, in diretta, ha buttato lì... "Tortoreto Lido nelle Marche..".  Nessuno, probabilmente per rispetto del personaggio, ha osato correggere la posizione geografica sbagliata. 

Questa mattina la puntualizzazione dell'amministrazione civica, con tanto di reverenza per l'artista geniale. Il Comune ha invitato il cantante a rettificare la sua svista e a visitare Tortoreto per farsi perdonare la gaffe nazionale.

"Dico, po' succede, s'ha sbajate", si legge in dialetto tra i commenti, tra clemenza e stima, apparsi immediatamente sui social. "Compare Renato, sicuramente ti sarai già pentito del tuo errore. Vieni a Tortoreto, Teramo, Abruzzo, appena possibile: un bel concertino a gratis per devozione. Tu ti rifarai gli occhi, noi ci rifaremo le orecchie...". 

"L'occasione - dice il sindaco Domenico Piccioni - è gradita per invitarlo a tornare in visita da noi affinché possa apprezzare come la città si sia sviluppata, divenendo una meta balneare di fondamentale importanza per il turismo... d'Abruzzo".  30 nov. 2020

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 684

Condividi l'Articolo