Nell'ambito della rassegna "Il fiume e la memoria", a Pescara, l’attrice Franca Minnucci ha interpretato, sulla golena nord, un inno all’amore e alla bellezza, in musica e versi “scritti sull’acqua”, un monologo sul fiume Pescara.

Con lei la voce di Candida D’Aurelio, accompagnata dal maestro Francesco Marranzino, che ha interpreteto canzoni legate al fiume. La serata è stata presentata da Oberdan Caposano.  

Servizio di Paolo Minnucci e Massimiliano Brutti

@RIPRODUZIONE VIETATA

 

totale visualizzazioni: 363

Condividi l'Articolo