Lanciano. Piovani, Di Pietro e Mieli: ospiti d'eccezione per
GUARDA LE FOTO

Il compositore e musicista Nicola Piovani, l’ex pm e politico Antonio Di Pietro, il giornalista e storico Paolo Mieli. E poi ancora gli attori Gabriele Cirilli e Rosalinda Celentano.

Sono solo alcuni degli ospiti che saranno presenti a Lanciano (Ch) nei prossimi mesi all’interno del ciclo di incontri organizzato dall’associazione culturale “Il Caffè Letterario… e non solo”. Mesi e mesi fra teatro, cultura, spettacoli, musica, insomma una “full immersion” di scoperte e curiosità musicali, retroscena giornalistici, fra conoscenze scientifiche e fotografia.

Ci saranno ancora l’attore Gabriele Tinari su Edoardo De Filippo; il professor Gianni Orecchioni per illustrare la rivolta lancianese e la Resistenza; Gloria Campaner con Beethoven; Massimo Pallozza con la mostra fotografica sui piccoli borghi italiani; Tonino Di Toro con le lettere dal carcere dal penitenziario…. Gli organizzatori si sono avventurati anche in tematiche delicate come la droga con un seminario di Luigi Marchione, medico. Eppoi ci sarà anche l'Ancestral Chamber Music (tutti musicisti di Lanciano) con musiche dei film di Morricone, Cipriani, Rota, Piovani, Shostakovick, Arlen Mancini, Webber, Baldet.

Si parte il 23 ottobre prossimo al teatro Fenaroli (ore 20.30) con lo spettacolo di Christian Cappellone “Uno per tutti, tutti per uno” e si finirà dopo nove mesi con Nicola Piovani, stesso luogo, per una data ancora da definire.

Nata tre anni fa in città" per iniziativa di alcuni docenti e della dirigente scolastica dell’istituto "Mario Bosco", l’associazione "Il Caffè letterario ...e non solo”, apre le porte della città, con uno sguardo nazionale, a soci e simpatizzanti provenienti, non più solo dal mondo della scuola, ma da qualsiasi altro settore culturalmente qualificante e qualificato. Come ci ha dichiarato la stessa dirigente, nonché presidente dell’associazione, Mirella Spinelli, è "nostro desiderio seminare curiosità ed interesse verso la Cultura, in tutte le Sue espressioni e declinazioni, dalla comicità alla commedia, dalla giurisprudenza alla storia, dalla pedagogia alla medicina, dalla letteratura alla storia, etc. In un'epoca di grande decadenza culturale, riteniamo che anche un piccolo seme possa germogliare".

Quelli de “Il Caffè Letterario… e non solo” hanno pensato in grande riuscendo a coagulare un ventaglio di appuntamenti con personaggi di respiro nazionale. Ora fatiche alle spalle, cartellone pronto: missione compiuta.

Alessandro Di Matteo

@IRPRODUZIONE RISERVATA

Nella foto il calendario degli appuntamenti

totale visualizzazioni: 2497

Condividi l'Articolo