"Gnomi in festa" è un progetto di teatro ambiente finalizzato alla sensibilizzazione delle nuove generazioni ai temi della tutela ambientale e dell’educazione alla dimensione fantastica e creativa. 

Gnomi, elfi e folletti, unitamente a fate, nani, troll e giganti, allieteranno grandi e piccini lungo i sentieri e le aree verdi del parco Villa delle Rose a Lanciano (Ch). Proposti interventi di teatro ambiente costruiti e pensati in funzione degli spazi fruibili dagli attori e dal pubblico.

La rassegna, rivolta a bambini dai 3 ai 10 anni, il 26 e 27 agosto prossimi, prevede quattro laboratori ludici e creativi giornalieri dalle 17.30 alle 19.30 con ingressi scaglionati ogni 30 minuti; uno spettacolo per ogni giornata alle 19.30 su posizione fissa a cura della compagnia "Glug" di Arezzo: il 26 agosto “Il riccio e la lepre” e il 27 agosto “L'incantesimo degli gnomi”. Ci sarà poi uno spettacolo itinerante notturno per ciascuna giornata con ingressi scaglionati dalle 20.30 ogni 30 minuti a cura della compagnia "I guardiani dell'oca" di Guardiagrele: il 26 agosto sarà in scena "Il Parco delle meraviglie" e il 27 "Lo scrigno dei sogni". 

"L'amministrazione comunale - dice l'assessore alle Politiche sociali, Dora Bendotti - è felice di riproporre anche quest'anno l'evento all'interno della rassegna dedicata ai bambini "Una città per Giocare2". L'ingresso alla rassegna è gratuito ma sono obbligatorie le prenotzioni di tutte le attività e il green pass. 

Il sito per poter effettuare le prenotazioni è
https://billetto.it/users/gnomi-in-festa-lanciano

Ulteriori informazioni sull’evento Facebook “Gnomi in festa - Lanciano”
https://www.facebook.com/events/1177418979404663

24 ago. '21

Servizio di Massimiliano Brutti

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 795

Condividi l'Articolo