Lanciano. Duecento bancarelle per la Festa di Sant'Egidio

Per vedere scatenata la fantasia artigianale c’è l’appuntamento della Fiera di Sant’Egidio a Lanciano (Ch). È in programma, come da tradizione, il 31 agosto, a partire dalle ore 16, tra corso Trento e Trieste e piazza Plebiscito. È l’appuntamento  che apre la 186esima edizione delle Feste di Settembre, che è ora sotto la direzione di Maurizio Trevisan.

Il cuore della città invaso da circa duecento le bancarelle: campanelle, giocattoli, cestini, oggetti di legno e tanto altro. Ce n’è per tutti i gusti.

Storicamente la Fiera di Sant’Egidio è una delle iniziative più colorate e allegre del Settembre lancianese. La “novità” della campanella si deve a Sant’Egidio, abate benedettino, vissuto fra il VII e l’VIII secolo, protettore degli ammalati, tra i quali i lebbrosi. I malati portavano un bastone con un sonaglio affinché la gente fosse avvisata del loro arrivo. Da qui la campanella, che però ha poi diversificato nel tempo il suo significato sociale.

Domani giovedì 29 agosto alle 13, in piazza Plebiscito e sulla torre civica ci sarà lo sparo di mortaretti e batterie, in programma anche domenica 1 settembre a mezzogiorno, prima della Rievocazione storica del Mastrogiurato.

Poi giorno per giorno, spettacoli, musica e intrattenimento in attesa delle tre serate clou previste per sabato 14 settembre con Francesco Baccini; domenica 15 settembre, con Max Gazzè; lunedì 16 settembre con Malika Ayane.

Alcuni prossimi appuntamenti saranno i seguenti: lunedì 2 settembre alle 21.30 in piazza Plebiscito c’è lo spettacolo teatrale “La bottega del caffè” di Goldoni, a cura dell’associazione fotografica, teatrale, musicale Skenè. Poi martedì 3 settembre, stesso orario e piazza, c’è “Alta frequenza + Grey's band” in concerto. Infine mercoledì 4 settembre, appuntamento per i bambini con il Circo incantato: illusioni, giocoleria, equilibrismo (doppio spettacolo alle 18.30 e 21 sempre in piazza Plebiscito).

Il cartellone completo è disponibile sul sito www.festesettembre.it

Alessandro Di Matteo

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 4233

Condividi l'Articolo