Lanciano. Applausi ed emozioni per il film 'Nati 2 volte' di Pierluigi Di Lallo
GUARDA LE FOTO

"Nati 2 volte",  un film che ha emozionato il pubblico, acccorso numeroso al cinema Ciackcity di Lanciano (Ch),  alla prima della pellicola del regista abruzzese Pierluigi Di Lallo, di Rocca San Giovanni (Ch).

Lacrime di gioia per Di Lallo, perché inondato da applausi e complimenti per un lavoro che già ha  già vinto il Premio del pubblico all’ Icff Italian Contemporary Film Festival di Toronto; e poi Miglior Film della Giuria, Miglior Film del Pubblico e Premio alla carriera per le musiche a Pinuccio Pirazzoli al Festival di Salerno.

L'opera, tratta da un fatto realmente accaduto,  racconta della trasformazione della bella Teresa in Maurizio, del cambio di sesso, ma affinché il suo sogno possa trasformarsi in realtà, è necessario il distacco dalla sua città d’origine, Foligno, dalla quale la famiglia fugge nel 1989, per vergogna di “quella figlia” che si ritrova in un corpo non suo.

E che da adoloscente, nonostante abbia già un rapporto sentimentale con Giorgio, il suo primo amore, capisce che la felicità non è a Foligno, tra amici che la deridono per la sua diversità,  e circondata da  provincialismo,  a partire dal padre, pieno di pregiudizi.

Maurizio, un tempo Teresa, torna da Milano alla sua città a distanza di 25 anni, per una circostanza luttuosa, la morte della mamma. Ma prima che lui possa ereditare quanto le è stato lasciato dai suoi genitori, dovrà fare i conti con quel passato che ritorna, ma che infine gli restituirà la serenità, specialmente quando ascolta dalla lettura del testamento,  le parole  della madre che gli confida che lei lo ha sempre amato e accettato.

Un argomento difficile, trattato con delicatezza: no ai pregiudizi perché la vita è un dono e bisogna viverla, per quello che uno vuole essere e non per quello che vogliono gli altri.Per la presentazione del film, Radio Delta è stata media partner. Molti gli esponenti politici intervenuti.

La produzione di "Nati 2 volte", è distribuita da Zenit Distribution. Le musiche originali sono del maestro  Pinuccio Pirazzoli e la sceneggiatura è firmata dal regista con Francesco Colangelo e Riccardo Graziosi. Protagonisti del film sono Fabio Troiano, Euridice Axen, Marco Palvetti. Gli altri attori sono: Rosalinda Celentano, Daniela Giordano, Vittoria Schisano, Riccardo Graziosi, Gabriele Cirilli, Umberto Smaila, Morena Gentile, Tiziana Di Tonno, Laura D’Annibale, Eleonora Pieroni, Nini Salerno, Catena Fiorello, con la partecipazione straordinaria di  Francesco Pannofino.

Linda Caravaggio

RIPRODUZIONE VIETATA

 

totale visualizzazioni: 2079

Condividi l'Articolo