Dopo molti anni di assenza tornano le sculture di Paolo Spoltore nell’Auditorium Diocleziano di Lanciano. La mostra dal titolo “Guerra perchè?” racchiude opere realizzate dal 28 novembre 2023 al 15 aprile 2024, in una disposizione tematica e suggestiva, dove le forme, i simboli e le analogie dell’artista si snodano a proprio agio nei locali dell’ex ponte di Diocleziano. La mostra è stata presentata dal critico Giuseppe Bacci. Degna di nota è anche l’introduzione al catalogo della mostra dove lo scrittore Giuseppe Rosato, ormai arrivato a 92 anni, saluta l’amico Paolo e ricorda “la bella storia di arte e di amicizia” che li ha legati. “La tua arte continua a farsi organica, per affinità o per sofferta opposizione, alla ‘bellezza’ del mondo che è compito dell’artista rintracciare, recuperare, salvare”. Questa la conclusione e l’invito di Giuseppe Rosato nel visitare la mostra di Paolo Spoltore che rimarrà aperta fino al 4 luglio. Intervista a Paolo Spoltore, artista. 24 giu. '24

Servizio di MASSIMILIANO BRUTTI

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 503

Condividi l'Articolo