Un video che racconta la Shoah. A realizzarlo, in occasione della ricorrenza della Giornata della Memoria, che si celebra oggi, 27 gennaio, l’amministrazione comunale di Paglieta (Ch).  

Il primo cittadino del piccolo centro della vallata del Sangro, Ernesto Graziani, ha coinvolto nell’iniziativa del "ricordo",  lo scrittore Remo Rapino, vincitore della 58° edizione Premio Campiello, con "Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio", edito da Minimum Fax.  E' proprio al personaggio Liborio, con  la stessa voce di quell’uomo anziano che ne ha passate tante, con la sua parlata gergale, con dialettismi e parole reinventate, che Graziani si appella, chiedendo a Rapino- Liborio, di parlare del periodo delle leggi razziali.

"La ricorrenza del 27 gennaio - dice Graziani - è un momento di riflessione, per non dimenticare una pagina drammatica del nostro passato di italiani ed europei, affinché "simili eventi non possano mai più accadere". L’interpretazione dello scrittore Remo Rapino - aggiunge Graziani - è straordinaria: l’autore simpaticamente e magistralmente, ci traccia un suo ricordo e parla della leggi razziali, secondo Liborio. Attimi intensi, ricchi di significato che ci portano a riflettere sull'olocausto".  27 gen. 2021

Linda Caravaggio

RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1012

Condividi l'Articolo