Estate vip... I primi dieci anni de 'Il tempio del mare' a Fossacesia
GUARDA LE FOTO

"Ci ho messo il cuore, l'ambizione, la motivazione, l'entusiasmo... Puntando alla valorizzazione del territorio". Così Luciano Cerrone (nella foto), 53 anni, imprenditore di Mozzagrogna (Ch), titolare, a Fossacesia (Ch), dello stabilimento balneare "Il tempio del mare". Che compie dieci anni... 

"Era il 29 giugno 2009 - racconta Cerrone - quando abbiamo aperto la struttura".  Moderna, ed innovativa, elegante, discreta, nel cuore della Costa dei Trabocchi, che appena cominciava ad essere meta di turisti. "E' stata un'idea - prosegue -... che ho accarezzato, coltivato e che, con forza e sacrificio, ho voluto realizzare. Che si è distinta ed ha fatto da richiamo per altre attività imprenditoriali. Che ha alimentato la movida... E per questo va anche ringraziato l'intero staff". 

All'inizio vi svettavano baldacchini e sabbia (guarda le immagini), in un ambiente fiabesco, sostituiti, col tempo, dal tappeto erboso. Uno stabilimento il cui valore aggiunto è un ristorante specializzato nella prerarazione di pesce locale. E' anche location per cerimonie e meeting di lavoro e per iniziative sportive... Un luogo - viene fatto presente - "che  si anima anche durante le festività e di sera, a partire dall’aperitivo, con atmosfere suggestive. Che ha ospitato e accoglie artisti e musicisti". Tra loro Bennato, che è quasi un habituè.

"Il nostro litorale  - riprende Cerrone - è unico, per bellezza e caratteristiche. Gli operatori e le imprese turistiche, lavorando in sinergia, debbono contribuire a renderlo più attrattivo, peculiare, e ad imprimergli un'immagine ancora più forte, suggestiva ed identitaria, anche con la tutela dei luoghi e del mare e del patrimonio, enogastronomico e naturalistico, che racchiude".

@RIPRODUZIONE VIETATA

Nella foto "Il tempio del mare" tra ieri e oggi... Il titolare Luciano Cerrone. Bennato, con la sua chitarra, ospite della struttura

totale visualizzazioni: 1726

Condividi l'Articolo