L'Ensemble Barocco Frentano domani in concerto a Lanciano per il suo secondo compleanno

Secondo compleanno in musica per l’Ensemble Barocco Frentano con il Galà del Barocco e ospiti speciali saranno l’oboist Andrea Tenaglia e la flautista Vilma Campitelli, sotto la direzione del maestro Giuseppe Rullo.

L'appuntamento, patrocinato dal Comune, aperto a tutti, è per domani, 8 giugno, alle 21, all'Auditorium Diocleziano, di Lanciano (Ch), dove risuoneranno esclusivamente melodie barocche

Fondato il 27 aprile 2022 da Rullo, il gruppo, nato in risposta alle difficoltà affrontate da due musicisti ucraini costretti a lasciare la loro patria a causa della guerra, è diventato un faro di speranza e inclusione. "Perché musicista ha il sacrosanto diritto di vivere di musica e per la musica", rimarca Rullo.

In meno di due anni, l’Ensemble ha raggiunto traguardi significativi.  Ha tenuto concerti in alcune delle culle del barocco più prestigiose d'Italia, riscuotendo ampi consensi di pubblico e critica. Le attività didattiche, condotte in luoghi storici del territorio frentano come la cattedrale Madonna del Ponte di Lanciano e l'abbazia San Giovanni in Venere di Fossacesia, hanno contribuito alla diffusione della cultura musicale barocca tra le nuove generazioni.

Il 18 agosto 2023, l’ensemble si è formalmente costituito come Associazione di promozione musicale e culturale, denominata "Barocco Frentano - Armonia degli Affetti". Questa trasformazione ha permesso all’ensemble di ampliare le sue prospettive artistiche e formative. Tra gli eventidello scorso anno, spiccano le esibizioni al complesso monumentale Donnaregina di Napoli e all’oratorio Santa Cecilia di Perugia. Nel 2024, invece, concerto anche nei santuari di San Gabriele dell’Addolorata a Isola del Gran Sasso (Te) e di Padre Pio a San Giovanni Rotondo.

Il concerto di domani sarà un'occasione speciale per celebrare i successi dell'ensemble. Il programma prevede l'esecuzione di brani di compositori barocchi di fama mondiale, tra cui Handel, Telemann, Vivaldi e Pergolesi, oltre a composizioni originali del maestro Rullo. L'ensemble è composto dal soprano Claudia Nicole Calabrese, dal mezzosoprano Monica Astolfi, dal trombettista Dino Tonelli, dal primo violino Piero Binchi, dal secondo violino Kristina Esekova, dal violista Pierluigi Cotellessa, dal violoncellista Federico Orlando, dal contrabbassista Guerino Tadesco, dall’organista Laura Susi e dalla clavicembalista Jolanda Masciovecchio.  07 giu. 2024

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 525

Condividi l'Articolo