Nel borgo di Cocullo, tra le montagne dell'Aquilano,  si è ripetuta la festa di San Domenico e la processione con le serpi. Turisti da tutto il mondo per una tradizione unica. Intervista al sindaco di Cocullo, Sandro Chiocchio.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 538

Condividi l'Articolo