Paglieta. Film da Oscar e musica ad accendere l'estate

Il cartellone degli eventi estivi, promosso dall’amministrazione comunale di Paglieta (Ch), a causa del maltempo, ha subìto una pausa forzata: si riprenderà lunedì prossimo, 19 se la piogga lo permetterà con il terzo dei film quattro inseriti nella rassegna cinematografica di Pellicole da Oscar.

Un programma appetibile che, oltre agli appuntamenti con il cinema, contiene anche  teatro, concerti musicali, spettacolo circense, benessere fisico con passeggiate, moda, comicità, presentazione di libri. Già svolte le celebrazioni legate al santo patrono, che ha visto l’esibizione del complesso bandistico “Città di Tornareccio” e con luminarie che hanno illuminato a festa il borgo e finale con fuochi pirotecnici. Successo di pubblico poi per "Moda sotto le stelle", organizzata dalla Pro loco. Insomma, un ritorno all’attesa normalità. Nel caleidoscopio di eventi anche iniziative  rivolte ai bambini: centri estivi e colonia marina in partenza.  Anche la biblioteca comunale è scesa in campo con il suo “Impariamo giocando”, giornate di attività ludico ricreative, dal 19 al 30 luglio, dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 17, con laboratori all’indirizzo dei bimbi a titolo gratuito. Gli eventi serali avranno inizio alle 21.30. Tutto in sicurezza, infatti per parteciparvi è necessaria la prenotazione. Info 328.0596652.

Il cartellone ha aperto il sipario lunedì 5 luglio, con la proiezione del primo dei quattro film  d’autore in programma, ossia "Nuovo cinema Paradiso", a cui è seguito "Mediterraneo"; "La vita è bella" è previsto per il 19 luglio e "La grande bellezza" per il 26 luglio. Tra gli appuntamenti principali... il 30 luglio in calendario "Calici sotto le stelle", serata in cantina; il primo agosto "Musiche da Oscar" all'alba; il 10 agosto "Calici sotto le stelle". Si chiude il 21 agosto con il concerto de Les Tziganes. 

 "Siamo ripartiti in sicurezza - dichiara il sindaco di Paglieta, Ernesto Graziani - grazie  anche alla presenza del nuovo gruppo di Protezione civile, che assicura la sorveglianza durante le manifestazioni. Dopo mesi difficili segnati dal lockdown, c’è bisogno di ritrovarsi, condividere insieme momenti culturali, con appuntamenti musicali, spettacoli. Un ventaglio di proposte, il nostro, che sicuramente soddisferà chiunque e che ha tutte le caratteristiche per dimostrarsi un ottimo accompagnamento nei pomeriggi e nelle serate. Un gran lavoro per la stesura del cartellone è stato svolto dal consigliere comunale Alessandro Angelucci, che ringrazio per il ricco calendario". Graziani spiega le ragioni che hanno indotto ad optare per un luogo alternativo alla piazza per gli eventi: "Abbiamo scelto l'area del parcheggio sottostante la piazza. Le regole anti Covid imponevano di individuare un posto che scongiurasse gli assembramenti". 17 lug. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA 

totale visualizzazioni: 820

Condividi l'Articolo