Lanciano. Nasce il Polo bibliotecario d'Abruzzo: sei i Comuni già aderenti
GUARDA LE FOTO

Biblioteche in rete: così la cultura libraria e documentale fa sinergia. Sono infatti sei i Comuni della regione che hanno aderito al progetto di costituzione del nuovo Polo bibliotecario Abruzzo Interbiblio.

Con i sindaci e amministratori di Lanciano (Ch), comune capofila, Francavilla al Mare (Ch), Pineto (Te), Silvi (Te), Popoli (Pe) e Mozzagrogna (Ch) è stato illustrato oggi in municipio a Lanciano, nella sala Benito Lanci, il progetto che ha l’obiettivo di coordinare le attività delle singole realtà per favorire la cooperazione a vantaggio delle singole biblioteche ma soprattutto di tutti i fruitori, reali e potenziali, del patrimonio esistente. Per impegni istituzionali assente l’assessore regionale alla Cultura Mauro Febbo.

"L’iniziativa – ha spiegato Angela Ventrella, responsabile della biblioteca comunale di Lanciano - mette a disposizione degli utenti non solo un patrimonio documentario e di servizi più vasto e significativo per le loro diverse esigenze, di studio, informazione, lettura, di documentazione e svago, ma anche un’offerta sistematica e sinergica di attività divulgative, di iniziative, di opportunità di conoscenza e scambio tra e con realtà di ampio respiro".

In Abruzzo ci sono biblioteche che testimoniano, con i loro patrimoni, anche molto importanti e rari, una ricchezza non sempre adeguatamente valorizzata e promossa a causa del sostanziale isolamento e delle poche risorse a disposizione. In questa fase del progetto si sta procedendo alla formazione di un catalogo unico di accesso al patrimonio documentale dell’intero Polo e l’attivazione di un servizio di prestito interbibliotecario, nonché alla  realizzazione di iniziative  di promozione della lettura, cultura e conoscenza. "Con questa iniziativa di grande ambizione - ha detto il vice sindaco di Lanciano, Giacinto Verna - la cultura si muove senza barriere. I testi richiesti on line arriveranno a casa degli utenti".

Walter Berghella   

@RIPRODUZIONE VIETATA

Nelle foto i sindaci che hanno preso parte alla conferenza stampa di presentazione di Interbilio e la biblioteca comunale Liberatore di Lanciano. Immagini di Andrea Franco Colacioppo

totale visualizzazioni: 667

Condividi l'Articolo