Un particolare della "Madonna col Bambino" del pittore Antonio d'Enrico, detto Tanzio da Varallo, vissuto a cavallo tra il Cinquecento e il Seicento, è stato riprodotto su una parte della facciata esterna  della cattedrale di San Leucio ad Atessa (Ch). L'opera è stata realizzata dall'artista Andrea “Ravo” Mattoni su iniziativa dell'associazione "Atessa XXI secolo" e di "Atma - Atessa Museo all'aperto". 

Interviste a Maria Concetta Travaglini, presidente "Atessa XXI secolo"; all'artista Andrea "Ravo" Mattoni; allo storico dell'arte Paolo Cova; all'assessore ai Grandi eventi del Comune di Atessa, Vincenzo Menna; all'ideatrice Atma,  Ilenia Fantasia; al sindaco di Atessa, Giulio Borrelli.

Video a cura di Massimiliano Brutti.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1281

Condividi l'Articolo