Erano circa le 20.40 di ieri, quando in una villa nelle campagne di Santa Maria Imbaro (Ch) si è consumata una feroce rapina. Aggrediti i padroni di casa al loro rientro dal lavoro. Le vittime sono Massimiliano Delle Vigne, 46 anni, titolare di un negozio di ferramenta in via Provinciale a Mozzagrogna, e la moglie Rossella Tortella. Entrambi sono stati portati via in ambulanza all'ospedale Renzetti di Lanciano. Una banda di cinque o sei malviventi, con volto coperto, e armati di mazze, piedi di porco e manganelli, ha atteso i coniugi nel giardino di casa per assalirli e picchiarli. Il racconto di quei drammatici momenti fatto dai protagonisti. 06 settembre 2017 

 LEGGI LA NOTIZIA 

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 5992

Condividi l'Articolo

Video correlati