Cucina... del cuore in carcere a Lanciano (Ch) per 42 detenuti. Un momento speciale per una parte degli ospiti del penitenziario che ha preso parte all'iniziativa "L’altra cucina per un pranzo di Natale" che ha coinvolto 13 istituti di pena italiani. L’evento, nato nel 2014, è stato creato a livello nazionale da Prison Followship, per offrire un pranzo di Natale creato da master chef stellati, servito da volontari e animato da spettacoli musicali e teatrali. A Lanciano hanno preparato il pranzo Nicola Fossaceca, master chef stella Michelin, e i cuochi della Red Acamedy dell’azienda D’Orsogna di Lanciano. Interviste allo chef e alla direttrice del carcere Lucia Avantaggiato.
23 dicembre 2018

A cura di Alessandro Di Matteo

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1091

Condividi l'Articolo

Video correlati