Anche Francavilla al Mare (Ch) è stata colpita dai nubifragi che in queste ore hanno sferzato l'Abruzzo. Nel video, girato da Emily Congiu, ecco una donna salvata in via Pola, da alcuni cittadini. La signora è stata tirata fuori dall'auto che era quasi completamente immersa sotto un ponte allagato. Il primo a soccorrerla è stato Luca Ortu, 45 anni, presidente Ascom Abruzzo di Francavilla al Mare. "Erano le 14 e stavo andando a prendere mio figlio a scuola - racconta Ortu, tabaccaio a Francavilla e istruttore di difesa personale  -, quando, in via Pola, un uomo, che era in macchina fermo sulla strada, mi ha gridato che nel sottopasso c'era una donna in pericolo e che stavano tutti aspettando l'arrivo dei vigili del fuoco. Ho sbirciato - aggiunge -. Lei sbatteva forte i pugni sul vetro nel tentativo di romperlo e uscire. Le ho chiesto se ce la faceva a resistere e mi ha fatto cenno di no con il capo. Ho compreso che non si poteva attendere oltre". L'acqua nel frattempo aveva invaso l'abitacolo e le arrivava alla gola. 

"Aveva l'acqua quasi alla bocca - riprende Ortu, originario di Alghero -, quando mi sono tuffato e immerso. Ho cominciato a dare gomitate al finestrino che, ad un certo momento, forse a causa dei colpi, si è improvvisamente abbassato. Ho infilato il braccio, aperto lo sportello e ho afferrato la donna per i vestiti. Nel frattempo altri due giovani, tra cui un ristoratore di Francavilla, mi avevano raggiunto e mi hanno aiutato a tirare fuori la signora dalla vettura ormai sommersa". La donna è stata caricata sull'ambulanza e accompagnata in ospedale. "Mentre io sono scappato a casa a togliermi i vestiti inzuppati. Ora tutti mi stanno telefonando e cercando per ringraziarmi - aggiunge -. Sono commosso da tanto affetto. Non mi sento un eroe. Anche se mentre facevo tutto questo mi è sembrato di vedere un film. La signora mi ha ringraziato, era sotto choc e stremata". 22 ott. '18

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 2995

Condividi l'Articolo

Video correlati