Nuova protesta contro l’aumento, di circa il 13 per cento, dei pedaggi su A/24 e A/25. Oggi sit-in di decine di sindaci, pendolari, rappresentanti di associazioni e sindacati al casello autostradale dell’Aquila Ovest. Una protesta che segue quelle svolte al casello di Vicovaro- Mandela e al ministero delle Infrastrutture e che prossimamente si sposterà al casello di Castel Madama. I sindaci chiedono l'immediata sospensione dei rincari scattati dal primo gennaio.

13 gennaio 2018

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 860

Condividi l'Articolo

Video correlati