Lanciano. Ennesimo ciclista investito in Via del Mare

Un altro ciclista investito sulla pista ciclabile di Via del Mare a Lanciano  (Ch). E' successo questa mattina, intorno alle 9.

Il malcapitato, V.V., 34 anni, residente a Lanciano, era in sella alla propria bici, diretto nel centro città, quando, all'incrocio con Via Vicenza, è stato travolto da una macchina che stava svoltando ed è stato catapultato a terra, sull'asfalto. 

I passanti hanno allertato il 118 e un'ambulanza è giunta, dal vicinissimo ospedale, nel giro di qualche minuto. Il giovane ha riportato traumi alla spalla e al ginocchio sinistro. Le sue condizioni non sono gravi. E' stato trasportato al Pronto soccorso del "Renzetti" e sottoposto ad accertamenti ed esami.

Sull'accaduto indaga la polizia municipale che è giunta sul posto quando il ferito era già stato portato via e l'auto, probabilmente una Fiat Panda, non c'era più.  Sono in corso indagini, anche per risalire al veicolo che ha causato l'impatto e al suo conducente. 

E' l'ennesimo incidente registrato sulla ciclovia, dove ormai, costantemente, si verificano fatti di questo tipo, perché zeppa - ce ne sono un centinaio - di intersezioni stradali. L'ultimo risale all'inizio del mese di febbraio ma, dalla sua istituzione, se ne contano decine. Una struttura su cui l'associazione Ascom Abruzzo ha presentato diversi esposti, anche alla magistratura, e che è stata al centro anche di petizioni dei residenti. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

Foto Andrea Franco Colacioppo

totale visualizzazioni: 4939

Condividi l'Articolo