Si erano impossessate di profumi e svariati altri prodotti di bellezza. Per questo  due donne, M.M. e D.S., madre e figlia, originarie di Casalbordino (Ch), sono state denunciate per furto dai carabinieri di Vasto (Ch). I militari erano stati chiamati dal personale del punto vendita "Acqua e Sapone", sito sulla circonvallazione Istoniense, per la presenza dentro al negozio di persone, a loro dire, dedite a rubare.

Le forze dell'ordine, accorse sul posto, hanno identificato e perquisito le due donne trovandole in possesso di costosi prodotti, per un valore di alcune centinaia d’euro, e le hanno denunciate sia per questo colpo, sia per un altro identico furto compiuto nello stesso negozio dieci giorni prima.  
04 dicembre 2018

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 418

Condividi l'Articolo

Articoli correlati