Ucciso dalla puntura di un'ape. E' successo oggi pomeriggio a Vasto (Ch), in via Lota. Giovanni D'Adamo, 72 anni, ex dipendente del servizio acquedotto del Comune di San Salvo, era in casa quando è stato preso di mira e punto dall'insetto. Subito si è sentito male ed è deceduto per uno choc anafilattico. Inutili i soccorsi da parte degli operatori del 118. A prestargli i primi aiuti è stata la moglie, ex infermiera, ma nulla è servito a salvarlo. 

09 agosto 2018


@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 3028

Condividi l'Articolo

Articoli correlati