Torino di Sangro. Rubano di notte in villa e lasciano i padroni di casa chiusi dentro

Svaligiano una villetta e lasciano chiusi in casa i proprietari.

E' accaduto l’altra notte in località Borgata Marina di Torino di Sangro (Ch) dove i ladri hanno preso di mira una coppia di Altino (Ch) che si era spostata nella casa al mare. A notte inoltrata i malviventi hanno divelto le grate di ferro che proteggono le finestre al piano terra e si sono introdotti nell’abitazione. I proprietari dormivano e non si sono accorti di nulla. 

Trovate le chiavi, i furfanti hanno aperto il portoncino di ingresso e fatto entrare i complici. Hanno visitato varie stanze. Presi soldi, oro, documenti, mentre tutti riposavano al primo piano. 

Senza fare alcun rumore, sono riusciti a sottrarre anche le schede di memoria delle telecamere di videosorveglianza dello stabile in modo da non lasciare tracce digitali. Prima di dileguarsi hanno chiuso a chiave il portoncino d'ingresso, quindi si sono appropriati pure di un’Audi A3 che era lì.

Impossibilitati ad aprire il cancello automatico, hanno lasciato in loco altre due auto parcheggiate in giardino. Al risveglio la sgradita sorpresa del furto, con i padroni di casa bloccati all'interno e che hanno dovuto chiedere aiuto per poter uscire. Due anni fa era stata presa di mira la villetta confinante.

Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della locale caserma e della compagnia di Ortona (Ch). 18 lug. 2021

Alessandro Di Matteo

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 8817

Condividi l'Articolo