E' stato arrestato, dopo anni di latitanza, un 24enne di origini abruzzesi che viveva in Svizzera e che dall'età di 17 anni si è arruolato nelle truppe dell'Isis, combattendo tra Iran e Iraq per Al-Qaeda. Lui è Stefano Costantini, da tempo nella lista dei foreign fighter italiani. 

Nel video il momento dell'arrivo all'aeroporto di Pescara, provincia da dove la sua famiglia è partita per migrare in Svizzera per lavoro. Ad attenderlo la polizia.  (PER SAPERNE DI PIU' LEGGI QUI)  20 gen. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1699

Condividi l'Articolo