Scossa di terremoto in Abruzzo, con epicentro a Cocullo

Scossa di terremoto di magnitudo 3.2, questa mattina, con epicentro nel territorio della piccolissima Cocullo, in provincia dell'Aquila.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

Il sisma, come si evince dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, si è verificato alle 9.46, ad una profondità di 23.8 chilometri.

"Abbiamo avvertito distintamente la scossa, che è stata abbastanza forte ma per fortuna è durata poco - dice il sindaco di Cocullo, Sandro Chiocchio -. In molti, spaventati, in quel momento si sono riversati in strada, per rientrare immediatamente perché in paese c'è la neve e fa molto freddo. Non si registrano danni. Speriamo che non ce ne siano altre, restiamo in allerta".

Nella Valle Peligna, dove la terra ha tremato, diverse scuole sono state evacuate. Scossa sentita anche in alcuni centri della Marsica e a L'Aquila e in qualche comune del Pescarese. La Protezione civile ha effettuato ricognizioni. 26 feb. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

La foto è presa da Facebook ed è della Pro Loco di Cocullo

totale visualizzazioni: 2315

Condividi l'Articolo