Santa Maria Imbaro. Tamponata da furgone, travolge nonno con l'auto
GUARDA LE FOTO

Tamponata da un mezzo, ha travolto, con l'auto, il nonno che la stava aspettando.

L'inusuale e sfortunato incidente si è verificato, questo pomeriggio, in contrada Fattore a Santa Maria Imbaro (Ch). Una ragazza, alla guida di una Fiat 500, è arrivata davanti all'abitazione dove, ad attendere lei e altri nipoti, c'era il nonno, A.A., di origini foggiane. Il pensionato era fuori, fermo, vicino ad un bidone della spazzatura. Lei ha azionato l'indicatore di direzione per svoltare, dalla strada principale, verso destra e raggiungere la casa.

Ma, durante la manovra, che naturalmente l'ha costretta a rallentare, un furgone, che la seguiva e il cui conducente non si è accorto della freccia, è piombato contro la macchina. Lei, nell'urto, ha perso il controllo dell'utilitaria che è stata scaraventata e proiettata in avanti, investendo l'anziano, di 71 anni, che ha riportato gravi ferite. 

Il malcapitato è ora ricoverato, in prognosi riservata, all'ospedale di Pescara, dove è stato trasportato con l'elicottero del 118. Sul posto, per i rilievi di legge, i carabinieri della compagnia di Ortona, agli ordini del capitano Luigi Grella. 10 giu. 2021

Ha collaborato Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 12340

Condividi l'Articolo