San Vito. Frontale tra due auto: muore un 22enne di Lanciano
GUARDA LE FOTO

Aveva 22 anni. E' morto a scorsa notte in un terribile incidente stradale avvenuto in territorio di San Vito Chietino, in località Castellana, sulla statale 84 Frentana, nel tratto che collega Lanciano a San Vito.

A perdere la vita Dominik Dell'Elce, di Lanciano (Ch), 23 anni da compiere il prossimo 16 settembre. Il giovane era su una Fiat Punto e scendeva verso il mare, per raggiungere gli amici. La macchina che guidava si è scontrata frontalmente con una Lancia Ypsilon a bordo della quale c'era una donna, S.D.B., 44 anni, di Lanciano, che stava tornando a casa dopo aver concluso il proprio turno allo stabilimento balneare "Esperia" di San Vito.

L'impatto è stato violentissimo, forse anche a causa della elevata velocità di uno dei mezzi che avrebbe parzialmente invaso la corsia opposta. Veicoli distrutti e accartocciati. Il ragazzo, che lavorava alla Isringhausen di Atessa (Ch), è deceduto sul colpo. Inutili i tentativi di rianimarlo portati avanti da medici e volontari per quasi un'ora. 

La signora ferita è stata trasportata in ospedale a Chieti. E' politraumatizzata. Ne avrà per 30 giorni. Sul posto i soccorritori del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri di Ortona che, agli ordini del maggiore Roberto Ragucci, hanno effettuato i rilievi di legge. 

Sull'accaduto c'è un'inchiesta della Procura di Lanciano, che ha sequestrato i veicoli. Sulla salma è stata disposta l'autopsia. La vittima lascia la mamma Rosanna, che lavora in ospedale a Lanciano; il papà Claudio e i fratelli Maria Vittoria e William.

@RIPRODUZIONE VIETATA

Nelle foto le immagini dell'incidente e della vittima, 

totale visualizzazioni: 21575

Condividi l'Articolo