San Vito Chietino. Rapina alla Bper
GUARDA LE FOTO
Sulla porta d'ingresso della banca è stato piazzato il cartello "Chiuso per rapina". Il colpo è stato messo a segno oggi, intorno alle 13.30, poco prima della chiusura di fine mattinata, alla Bper (Banca popolare dell'Emila Romagna) di San Vito Chietino, situata in piazza Garibaldi. Ad agire - stando ad una prima ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Ortona (Ch) - sarebbero stati in due, col volto scoperto, con l'ausilio di una pistola, che pare fosse un giocattolo. Il bottino sarebbe  circa 4mila euro.

I malviventi si sono infilati nello sportello e hanno minacciato i due dipendenti. "Questa è una rapina, dateci i soldi", hanno intimato, arma in pugno. Nell'istituto di credito c'erano anche alcuni clienti. Preso il denaro, i banditi sono fuggiti a piedi, nelle vie del centro storico. Probabilmente erano attesi da un complice nelle vicinanze. I militari hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza ed effettuato, nell'immediato, posti di blocco. 

21 gennaio 2019

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 1446

Condividi l'Articolo