GUARDA LE FOTO
Le diverse statue della Madonna... depredate. Furto la scorsa notte, nella chiesa di San Matteo Apostolo, che risale al 1200 e che si affaccia sulla centralissima piazza degli Eroi, a Rocca San Giovanni (Ch). I ladri, stando ad una prima ricostruzione, sono entrati da una porticina laterale del santuario che è stata forzata, fino a far saltare la serratura. E hanno rubato le corone, cesellate in argento, della Madonna dell'Addolorata, della Madonna delle Grazie e di quella di Fatima. All'Addolorata sono stati sottratti anche velo e abito, ricamati in oro zecchino. 

"Sembra quasi un colpo su commissione - dice il sindaco di Rocca, Gianni Di Rito -. Perché, ad esempio, all'interno c'era anche una croce di valore, che non è stata toccata. Comunque l'intera area è videosorvegliata e le forze dell'ordine hanno acquisito le immagini delle telecamere". I furfanti hanno rovistato in sagrestia, non trovando nulla di interessante. Intatte invece le cassette delle elemosine. Dispiaciuto il parroco, don Vittorio Di Domenicantonio. Sul colpo indagano i carabinieri della compagnia di Ortona (Ch).
03 ottobre 2018

Le foto della chiesa sono di Franco Tamoni
@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 6575

Condividi l'Articolo

Articoli correlati