Pescara. Favoreggiamento immigrazione clandestina, egiziano arrestato su mandato europeo

Un uomo di 65 anni, di origini egiziane, è stato tratto in arresto dalla polizia di Pescara in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria croata per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina per profitto.

L’uomo, rintracciato dalla Mobile, dopo i rilievi dattiloscopici e le incombenze di rito, è stato è stato rinchiuso nel carcere di Pescara. 06 mar. '24

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 575

Condividi l'Articolo