Francavilla al Mare. Aggredisce fidanzata che non vuole fare sesso: arrestato

Pretende di avere rapporti sessuali con la fidanzata, lei non ci sta e lui l'aggredisce. E' finita con l'arresto la nottata, che lui aveva immaginato "di fuoco", di un 28enne senegalese.

L'uomo, ubriaco, voleva a tutti i costi fare sesso ma, date le condizioni in cui versava, lei si è rifiutata.  E così botte. E' successo a Francavilla al Mare (Ch) e quando sono arrivati i carabinieri, chiamati tutt'e due, hanno trovato la donna dolorante e in stato di shock.

Il giovane, ancora sotto l’effetto dell’alcol, si è scagliato pure contro i militari che, secondo lui, avrebbero dovuto difenderlo e non procedere nei suoi confronti. Il giovane ha aggredito i militari  e tentato pure di attaccare i sanitari del 118, chiamati per medicare la convivente. Alla fine è stato portato in caserma e il sostituto procuratore di Chieti, Giancarlo Ciani, ne ha disposto l’immediato arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. La donna non ha voluto sporgere denuncia contro il fidanzato. Per il giovane, residente a Pescara, sono comunque scattate le manette. E' stato posto ai domiciliari.  06 apr. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3770

Condividi l'Articolo