GUARDA LE FOTO
E' morto schiacciato fra due rimorchi mentre, in una campagna di proprietà, con due trattori stava travasando l'uva da un rimorchio piccolo a uno più grande. A perdere la vita un uomo di 57 anni, di Orsogna (Ch), Giuseppe Pinto, titolare di un'azienda agricola e socio della locale cantina. Il mezzo agricolo cui era collegato il rimorchio più piccolo si è sfrenato, schiacciando l'imprenditore contro l'altro rimorchio. Sul posto sono intervenuti il 118 e i vigili del fuoco insieme ai carabinieri del Nucleo radiomobile di Ortona (Ch) e della stazione di Orsogna. A dare l'allarme sarebbe stato un contadino del posto. Per il malcapitato non c'è stato nulla da fare: è deceduto subito, per trauma cranio facciale. "E' un grave lutto per la nostra comunità - dichiara il sindaco di Orsogna Fabrizio Montepara -. Era un gran lavoratore e un uomo molto stimato. Siamo vicini alla famiglia della vittima: ci stringiamo ad essi con un grande abbraccio". 
11 settembre 2018

In alto un rimorchio con l'uva; in basso Giuseppe Pinto

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 5558

Condividi l'Articolo

Articoli correlati