Assassinio del pittore Umberto Ranieri, 55 anni, di Paglieta (Ch). Ecco il video che incastra l'omicida, arrestato oggi a Roma.

Si tratta di un 18enne tunisino, rinchiuso in prigione dai carabinieri. Il giovane, che dopo aver colpito mortalmente l'artista è fuggito, è stato individuato grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza di un negozio in cui ha acquistato semi di girasole. Gli stessi per i quali, dopo una discussione, ha ucciso l'artista abruzzese.

PER SAPERNE DI PIU' LEGGI QUI

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1380

Condividi l'Articolo