Maltempo. Nave turca partita da Ortona arenata a Bari a causa del vento

Una nave mercantile turca, la Efe Murat, partita dal porto di Ortona (Ch), a causa del forte vento, si è arenata a ridosso della spiaggia di 'Pane e Pomodoro' a Bari. In Abruzzo aveva scaricato grano e si stava dirigendo verso la Turchia al porto di Lariana. A un certo punto dalla nave è stato chiesto di poter attraccare al porto di Bari proprio per le condizioni del tempo critiche. Tuttavia in un secondo momento il comandante ci ha ripensato e ha deciso di proseguire la rotta ma, dopo aver superato lo scalo, l'equipaggio non è riuscito più a governare l'imbarcazione che si è avvicinata alla scogliera frangiflutti e ora galleggia in un punto dove il fondale è basso. La Capitaneria di porto sta coordinando le operazioni di soccorso, difficoltose a causa della burrasca. Le raffiche di grecale ad oltre 40 nodi e il mare molto mosso hanno costretto le motovedette della Guardia costiera ad arrendersi.  Ha avuto problemi anche un rimorchiatore intervenuto sul posto. A terra ci sono anche mezzi dei vigili del fuoco e gli uomini del soccorso subacqueo. I componenti dell'equipaggio sono scesi e sono in buone condizioni di salute. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1210

Condividi l'Articolo