Lanciano. Schianto tra Mercedes, abbattuto recinto abitazione
GUARDA LE FOTO

Ha invaso la corsia opposta e si è schiantato contro la vettura che veniva dalla direzione contraria, facendola finire contro il muro di cinta di una villa, in parte demolito. E' stato abbattuto anche il cartello stradale con l'indicazione "Villa Andreoli". 

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie per distributori e uffici

Apri

L'incidente si è verificato nella tarda mattinata di ieri, intorno alle 12.30, a Lanciano (Ch), sulla provinciale per Atessa, proprio in località Villa Andreoli. 

La proprietaria dell'abitazione, M. T., era vicino alla finestra quando ha sentito il botto e visto il recinto distrutto. L'urto è stato tremendo. 

Sul posto, per i rilievi di legge, la polizia municipale.

Da una prima ricostruzione effettuata, risulta che una Mercedes, guidata un 31enne, di Lanciano, procedeva verso la Val di Sangro. All'improvviso, la macchina che gli stava davanti ha frenato e l'uomo, per evitare di tamponarlo, ha sterzato a sinistra, catapultandosi sull'altra corsia, su cui viaggiava, in quel momento, un'altra Mercedes, condotta da un 59enne di Lanciano. Quest'ultimo mezzo, dopo un tremendo impatto, è stato scaraventato sul marciepiede, contro la recinzione dell'abitazione, fatta a pezzi. Ha fatto quindi capolino nel giardino attiguo. 

Entrambi i conducenti sono finiti in ospedale, portati con le ambulanze dai soccorritori del 118. 19 feb. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

Ha collaborato Gaetano D'Alessandro

totale visualizzazioni: 10743

Condividi l'Articolo