"Rifornimenti dalla Campania per un giro d'affari lucroso": così il questore di Chieti, Ruggiero Borzacchiello, e la dirigente del commissariato di Lanciano, Lucia D'Agostino, nell'illustrale l'operazione "Numero uno" che, questa mattina ha portato, a Lanciano (Ch) , all'esecuzione di 9 ordinanze di custodia cautelare.

LEGGI QUI PER I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE

VIDEO PREPARAZIONE E CONFEZIONAMENTO DROGA

RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 4588

Condividi l'Articolo