Lanciano. Schianto tra auto in via De Crecchio: una si ribalta dopo l'impatto
GUARDA LE FOTO

Ha imboccato via Luigi De Crecchio schiacciando a più non posso sull'acceleratore, fino allo schianto con un'altra auto. E' successo questa mattina, a Lanciano (Ch).

L'incidente è avvenuto intorno alle 10.15. Una Fiat 500, che dall'ospedale viaggiava in direzione Via Ferro di Cavallo, e che correva, dopo una serie di sorpassi effettuati sulla corsia riservata ai pullman, ha travolto una Multipla Natural Power, che stava attraversando via De Crecchio uscendo da Via Vittorio Veneto.

Urto violento, tant'è che, nell'impatto, la Cinquecento si è cappottata, coricandosi su un fianco. E ricadendo vicino al marciapiede, dove per poco non ha travolto alcuni pedoni. 

Sul posto, oltre ad un nugolo di curiosi, la polizia municipale, intervenuta per ricostruire l'accaduto e per i rilievi di legge. Traffico regolamentato dagli agenti del commissariato: nel centro cittadino, semiparalizzato anche a causa del mercato coperto, per alcune ore è stato l'inferno. I vigili del fuoco sono stati allertati per mettere in sicurezza la Multipla che, si è temuto, perdesse gas, ma si è poi rivelato un falso allarme. 

Ferita, e trasportata nel vicino ospedale con l'ambulanza, Assunta S., di Atessa (Ch), che era alla guida della Multipla e accanto alla quale c'era il marito, Fiore P. . Sull'altro mezzo, invece, viaggiava solo il conducente, M.F., 19 anni, di Atessa (Ch). E' uscito illeso dall'abitacolo,  ma ha rischiato di essere aggredito da automobilisti e passanti. Ci sono voluti i vigili urbani per riportare la calma. 

@RIPRODUZIONE VIETATA 

Foto Andrea Franco Colacioppo

Ha collaborato Marco D'Ovidio

totale visualizzazioni: 12734

Condividi l'Articolo