Lanciano. Rapina alla gioielleria Carabba: colpo da circa 100mila euro
GUARDA LE FOTO

Ha riportato un trauma cranio-facciale. Questa la diagnosi del Pronto soccorso dell'ospedale di Lanciano. Francesca Carabba, titolare dell'omonima gioielleria situata nella centralissima piazza Plebiscito a Lanciano (Ch), è rimasta ferita ieri, seppur in maniera leggera, sul pomeriggio tardi, durante l'assalto di tre banditi alla sua oreficeria.

La commerciante è stata colpita con un pugno e spintonata contro la cassaforte. E si preannuncia un bottino sostanzioso quello frutto della rapina. Da una prima stima il valore del maltolto potrebbe aggirarsi intorno ai 100mila euro: sono di sicuro 50mila conteggiando solo alcuni dei rotoli di preziosi sottratti dai malviventi.

Il colpo è stato messo a segno ieri sera, poco prima delle 19, da tre complici, una donna entrata per prima e che ha chiesto di vedere bracciali e collane, e da due uomini sopraggiunti dopo qualche minuto, i quali hanno colpito l'esercente con un pugno sul naso e poi l’hanno strattonata.

E' durato tutto pochi minuti e complessivamente sono stati portati via 13 rotoli di ori, perle e  varie. La merce non era assicurata. L’indagine è affidata ai carabinieri, diretti dal capitano Vincenzo Orlando, che stanno visionando i filmati delle telecamere presenti in zona. 

Walter Berghella

LEGGI ANCHE

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3269

Condividi l'Articolo