Lanciano. Rapina in mini market del centro
GUARDA LE FOTO

Erano incappucciati e col viso coperto dalla mascherina anti Covid-19.

Rapina in pieno centro, questa sera a Lanciano (Ch). Assalto, di due giovani malviventi, al "Mini market Fiorina" che si trova in via Fabio Filzi, a due passi da corso Trento e Trieste.

E' successo intorno alle 19. I banditi sono entrati nella rivendita con la scusa di dover fare la spesa, di dover comprare un pacco di pasta. Nell'esercizio commerciale, di cui è titolare Fiorina Pomilio, in quel momento non c'erano clienti, e i furfanti, probabilmente appostati, ne hanno approfittato. Una volta all'interno, si sono diretti alla cassa e, a quel punto, hanno estratto una pistola e minacciato la commessa. Quindi si sono fiondati sui contanti, arraffando circa 300 euro. Hanno afferrato il denaro e se la sono svignata. Si sono dileguati a piedi, immergendosi ben presto, nelle vicine strade cittadine, nella confusione degli acquisti di fine settimana e del Natale.

Sul posto è arrivata la polizia, con gli esperti della Scientifica a caccia di impronte. L'arma usata era probabilmente un giocattolo. Saranno acquisite e vagliate tutte le immagini delle telecamere presenti in zona. Le ricerche da parte delle forze dell'ordine sono scattate subito, al momento senza esito. 11 dic. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

Foto Andrea Franco Colacioppo

totale visualizzazioni: 7414

Condividi l'Articolo