Lanciano. Muore mentre spala la neve davanti al garage
GUARDA LE FOTO
E' morto mentre stava togliendo la neve che in queste ore sta scendendo, a tratti anche copiosa. E' successo questa mattina a Lanciano (Ch), intorno alle 11.30, in via Panoramica, in centro. A perdere la vita Raffaele Castagna, del '35, del posto. L'anziano, che era con la moglie, stava cercando di uscire con l'automobile dalla rimessa che si trova sotto la palazzina dove abitava, ma non ce l'ha fatta a superare la salitella in cemento: la vettura slittava, perché a terra c'era un leggero manto nevoso. Così si è messo a spalare davanti al garage. Ma, dopo pochi attimi, spostandosi all'indietro, è scivolato, è caduto malamente, ha sbattuto con violenza la testa ed è deceduto. 

Sul posto, nel giro di pochi minuti, l'ambulanza del 118, con i sanitari che hanno fatto il possibile per rianimarlo. Ma per l'anziano non c'è stato nulla da fare. Sono intervenuti i carabinieri di Lanciano, ai comandi del tenente Massimo Canale, per ricostruire l'accaduto. La salma, dopo la ricognizione cadaverica da parte del medico legale Raffaello Ciccarese e su disposizione della Procura, è stata restituita ai familiari per le esequie.  03 gennaio 2019 


Nella foto in basso, di Massimiliano Brutti, la vittima coperta da un lenzuolo. Cliccare su immagine per ingrandire

 @RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 7297

Condividi l'Articolo