GUARDA LE FOTO
Hanno abbattuto la vetrata e si sono infilati nel locale per rubare. Furto, la scorsa notte, al bar tabaccheria e ricevitoria "Elisa", che si trova a Lanciano (Ch) in via per Treglio. I ladri sono entrati in azione intorno all'1.45, come risulta dalle telecamere di videosorveglianza, mentre la città era alle prese con l'apertura delle tradizionali feste. Erano in quattro: tre hanno preso d'assalto il bar e l'ultimo è rimasto all'esterno a fare da palo. La banda si è scagliata contro una delle vetrate dell'esercizio commerciale. "Hanno dato almeno quindicina di colpi fortissimi con una mazzetta edile - racconta il figlio della titolare, Elisa Di Ciano - fino a che la vetrata, antisfondamento, non è crollata". A quel punto hanno scavalcato... Indossavano cappucci e felpe chiare. Hanno portato via sigarette e la macchinetta usata per cambiare i soldi per giocare con le slot machine che pare contenesse circa 2mila euro. "Visti gli altri colpi che ci sono stati in zona - aggiungono i proprietari - avevamo tolto i Gratta e vinci. Proprio perché temevamo un... attacco". Inoltre il marito della titolare, Donato Giammarino, per alcune notti ha dormito nel bar, ma poi si è sentito male.
Ad agire, quasi certamente, la gang che in questo periodo sta compiendo, con queste modalità, un furto dietro l'altro, a caccia, soprattutto, di Gratta e vinci.  Ad un certo punto è scattato l'allarme. Inoltre alcuni giovani di passaggio, intorno alle 2, hanno notato il trambusto e avvisato le forze dell'ordine. Ma i ladri sono comunque riusciti a dileguarsi. "Abbiamo trovato un disastro - viene aggiunto -. Danni ingenti e vetri e prodotti in vendita sparsi ovunque. Inoltre hanno distrutto una costosa tenda". Sull'accaduto indagano i carabinieri.
14 settembre 2018

Nelle foto, di Andrea Franco Colacioppo, la vetrata sfondata dai ladri al bar Elisa
@RIPRODUZIONE VIETATA 
totale visualizzazioni: 5301

Condividi l'Articolo

Articoli correlati