Lanciano. Cade dalla mountain bike: gravi lesioni facciali per 60enne

Un tranquillo giro in bicicletta che ha rischiato di tramutarsi in tragedia.

Un uomo di 60 anni,  Ag. U., barbiere di Lanciano (Ch), stava effettuando una passeggiata verso la vallata del Sangro, approfittando della mattinata di sole. E' caduto accidentalmente lungo la strada che da Serre porta a Cerratina, la strada comunale che costeggia la vecchia discarica, arteria malmessa, disastrata e piena di buche. 

Un volo rovinoso sull'asfalto in cui il ciclista ha riportato un grave trauma facciale. I soccorsi del 118 sono stati tempestivi e successivamente gli operatori dell’elisoccorso l'hanno trasferito all'ospedale di Pescara, al Neurochirurgico. Qui il ferito, dopo la Tac, è stato ricoverato nello specializzato reparto maxillo facciale per essere sottoposto a un delicato intervento chirurgico.

L'incidente non ha avuto ulteriori conseguenze grazie alla circostanza che il ciclista, che era in sella ad una mountain bike, indossava il casco protettivo. Per i rilievi  e la ricostruzione dell'incidente sono giunti sul posto gli agenti della polizia municipale di Lanciano. 10 giu. 2021

Walter Berghella 

@RIPRODUZIONE VIETATA

Foto di repertorio

totale visualizzazioni: 5953

Condividi l'Articolo